Musicanovi 2020: Recital pianistico di Alessandro Marano - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Eventi - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Musicanovi 2020: Recital pianistico di Alessandro Marano
La Rassegna Concertistica Musicanovi 2020, giunta alla sua 28ª Edizione e organizzata dall'Associazione Musicale “Alfredo Casella” di Novi Ligure in collaborazione con il Comune, la Fondazione CRT, Iniziativa CAMT Monferrato, la Rassegna “Orchestra in Provincia 2020”, il Concorso Internazionale “Premio Franz Schubert” e l’Associazione Culturale “Ellipsis” prosegue domenica 2 febbraio alle ore 17 presso l’Auditorium “Alfredo Casella” con il Concerto all'ora del Tè: Alessandro Marano ci condurrà nel suo recital pianistico con l’esecuzione della Sonata n. 32 Op. 111 in Do minore di L. van Beethoven, di “Aida. Danza sacra e duetto finale” e “Reminiscencés de Boccanegra” di Verdi-Liszt e della Fantasia su temi dell’opera Rienzi di Wagner-Liszt.

Alessandro Marano si forma sotto la guida del Maestro Giuseppe Maiorca presso il Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza e parallelamente frequenta i Corsi Internazionali di alto perfezionamento pianistico presso la Foundation “Paul Hindemith” di Blonay in Svizzera seguendo le lezioni di illustri maestri e concertisti di fama internazionale fra i quali Edith Fischer e Paul Badura-Skoda. Unitamente ha continuato a studiare con Aldo Ciccolini e Bruno Canino. Ha ottenuto premi, menzioni speciali, borse di studio e riconoscimenti in più di cinquanta concorsi pianistici nazionali ed internazionali; svolge una intensa attività concertistica, in Italia e all’estero. Fra il 2015 e il 2016, ha portato a termine l’integrale dei concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven riscoprendo le trascrizioni per organico d’archi del musicista tedesco Vinzenz Lachner. Di particolare pregio anche l’esecuzione dei 5 Concerti di Beethoven (in sole tre serate e senza Direttore) all'interno della stagione concertistica 2017 della Società dei Concerti di Ravello. Ha suonato con importanti orchestre e collaborato con Direttori d'orchestra di chiara fama. È docente di pianoforte presso l’Istituto Comprensivo di Acri, assistente alla docenza di pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Cosenza, Presidente dell’Associazione Culturale e Musicale Amici del Pianoforte “Franz Liszt” e Direttore Artistico del Festival Pianistico Internazionale di Castrolibero.

L’ingresso ai concerti ha un costo di euro 10, ridotto (under 16 e over 70) euro 5. Si può acquistare l’abbonamento a 9 concerti (euro 75). Informazioni, prenotazioni e prevendita presso l’Istituto Musicale “Alfredo Casella” in via Verdi n. 37 a Novi Ligure nei seguenti orari: lunedì 17-19, martedì 18-20, mercoledì 17-19, giovedì 15-17, venerdì 19-20. Mail associazione.casella@libero.it. Telefono 3389572665.

La Rassegna Concertistica Musicanovi 2020 proseguirà domenica 9 febbraio alle ore 17 “Britain & Brahms” con il mezzosoprano Ida Maria Turri e il pianista Stefano Romani. Domenica 16 febbraio, ore 17, “Omaggio a Abram Chasins” con il pianista Valerio Premuroso. Domenica 23 febbraio, ore 17, Luigi Santo alla tromba e Daniela Gentile al pianoforte proporranno “Il Sogno Romantico”. Domenica 1 marzo, ore 17, il duo pianistico a quattro mani formato da Francesca Amato e Sandra Landini presenterà “Ottocento Sinfonico”. Domenica 8 marzo, alle ore 17, si concluderanno i “Concerti all'ora del tè” con “Dal fascino dell’opera… all'intramontabile canzone napoletana”; protagonisti il soprano Mariella Gernone e il pianista Flavio Peconio.

Risultato (12 valutazioni)