Musicanovi 2020: Omaggio ad Abram Chasins - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Eventi - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Musicanovi 2020: Omaggio ad Abram Chasins
La Rassegna Concertistica Musicanovi 2020, giunta alla sua 28ª Edizione e organizzata dall'Associazione Musicale “Alfredo Casella” di Novi Ligure in collaborazione con il Comune, la Fondazione CRT, Iniziativa CAMT Monferrato, la Rassegna “Orchestra in Provincia 2020”, il Concorso Internazionale “Premio Franz Schubert” e l’Associazione Culturale “Ellipsis” prosegue domenica 16 febbraio alle ore 17 presso l’Auditorium “Alfredo Casella” con il Concerto all'ora del Tè: Valerio Premuroso ci condurrà nell'“Omaggio ad Abram Chasins”, compositore americano del primo Novecento, con l’esecuzione dei Sei Preludi Op. 10 e dei Sei Preludi Op. 12; a seguire i Preludi sopra melodie gregoriane di O. Respighi.

Valerio Premuroso, milanese, ha compiuto gli studi musicali al Conservatorio “G. Verdi” della sua città diplomandosi a pieni voti. Si è perfezionato con Carlo Bruno, Sergio Lattes, Carlo Pestalozza e Martha Del Vecchio. Ha studiato composizione con Renato Dionisi e Adriano Guarnieri. Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Milano per concerti pubblici e per registrazioni radio televisive e con numerose altre emittenti. Solista con numerose orchestre sinfoniche, ha collaborato, tra gli altri, con il compianto violoncellista Arturo Bonucci e spesso con cantanti lirici sia nel repertorio di tradizione d’opera che liederistico. Il 10 marzo 1998 la sua attività concertistica ha subito un brusco arresto, in seguito ad un gravissimo infortunio stradale che lo ha costretto lontano dalle scene per oltre un decennio. Da questa prova Premuroso ha saputo trarre grande arricchimento interiore; da diversi anni è ritornato ad esibirsi, confermando doti di sensibilità e profondità interpretative inusuali. È titolare di cattedra presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Dal 2001 è Presidente del “Circolo Filologico Milanese” del quale, sin dal 1986, è responsabile della Sezione Musicale. Attualmente ricopre la carica di direttore artistico per gli Amici della Musica di Monza.

La Rassegna Concertistica Musicanovi 2020 proseguirà domenica 23 febbraio, ore 17, Luigi Santo alla tromba e Daniela Gentile al pianoforte proporranno “Il Sogno Romantico”. Domenica 1 marzo, ore 17, il duo pianistico a quattro mani formato da Francesca Amato e Sandra Landini presenterà “Ottocento Sinfonico”. Domenica 8 marzo, alle ore 17, si concluderanno i “Concerti all'ora del tè” con “Dal fascino dell’opera… all'intramontabile canzone napoletana”; protagonisti il soprano Mariella Gernone e il pianista Flavio Peconio.

Risultato (38 valutazioni)