Il bosco incantato - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

archivio notizie - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Il bosco incantato

 
Il bosco incantato

 

IL BOSCO INCANTATO: IL PARCO CASTELLO MAGICO PALCO DELLA CULTURA, DELL’ARTE e DELLA STORIA.

Un viaggio fantastico per grandi e piccini nell’atmosfera del parco.

 

Un pomeriggio all’insegna della conoscenza con racconti e divertimento sotto la torre, recite su per le scale e nell’androne del Comune in piazza Delle Piane; improvvisazioni, laboratori e mostre per grandi e piccini tra gli alberi. A seguire alla sera, su idea e coordinamento dell’associazione Amici dell’Arte di Serravalle, dalla recita dialettale alla danza del fuoco, dal live dei Pink Floyd agli assoli di piano e violino, dalla danza in punta di piedi all’hip pop, fino alla video pittura ed alla poesia.

Presenti, nel contesto, gli editori locali, per dar spazio alla lettura come alla fotografia e al disegno, soffermandosi sulla storia di Novi.

Questa è la miscellanea del Bosco Incantato alla sua prima edizione della sua versione notturna con la Luna al Parco, programmata al Parco Castello ed alla vicina Piazza Delle Piane per sabato 23 giugno dalle ore 16 alle 24 con passerella alle 21.30.

All'evento parteciperanno associazioni di differenti passioni, dalla danza alla poesia, dalla musica all'arte, sia storiche raffigurative che evocative.
Ci saranno mostre di pittura, fotografia e manga. Naturalmente esposizione di libri e attività didattiche con laboratori di recitazione, ballo, disegno
, ceramica, pittura e quantaltro. Visto il divieto di accesso al parco castello per i mezzi, per le persone anziane o per i bimbi piccoli ci sarà una navetta realizzata con un classico taxi inglese, che fungerà da raccordo tra Piazza delle Piane e il castello, così come il piccolo Bar della Pro Loco fungerà da ristoro per merende, aperitivi, cene o semplici drink.

Per i bambini i Laboratori d’arte di Novi offrono un incontro speciale con la pittura e con la ceramica, mentre il Centro Danza Borello coinvolge i piccoli nei laboratori di recitazione e di ballo.

L’associazione “Laboratori d’arte” il 23 giugno nell’ambito della manifestazione “Il bosco incantato” proporrà, nel pomeriggio, la pittura “en plein air” e una mostra d’arte che si protrarrà fino alla sera. Il visitatore potrà conoscere, seguendo il video “Dieci anni di Laboratori d’Arte”, gli intenti ed i maestri impegnati in questo progetto pluriennale, “Percorsi d’arte” patrocinato dal comune di Novi Ligure, dalla provincia di Alessandria e dalla Regione Piemonte. Nel pomeriggio della stessa giornata, dalle ore 16 alle 19, si proporranno: un laboratorio di ceramica, a cura di Anna Cesura ed uno di pittura  a cura di Roberto Pochettini. I materiali saranno forniti gratuitamente a tutti coloro che ne faranno richiesta, per un numero max. di 15 persone, per ogni laboratorio che durerà un’ora e mezza ciascuno.

 

Per gli amici delle curiosità novesi, In Novitate ci allieterà con i racconti della nostra città tratti dall’appena edito numero della pubblicazione storica novese, mentre i Matt’attori insieme alla Corale novese ci trasporteranno in un mondo che non c’è più, e i figuranti della Picca e del Moschetto rievocheranno il rinascimento della nostra città preparando un angolo suggestivo, un tuffo nella storia antica, completata dalla possibilità di visitare la torre.

Akeron Teatro con fuochi e streghe, Cronos e Nordic Walking con le attività motorie all’aria aperta, la danza con Punte a Capo e Centro Danza Borello, la musica suggestiva dei Gipsy Pink ed i più classici violino e piano sono una garanzia, unita allo scenario del parco di un bosco incantato da scegliere per una giornata o una serata diversa e colma di emozioni.

Fortemente voluto dall’assessore Cecilia Bergaglio con il coordinamento di Cristina Lucchini, Gianni Torchia e Marco Barbagelata e la sponsorizzazione dell’Acos, il Bosco Incantato rappresenta il preludio di un'estate che vedrà il Parco Castello di Novi al centro di un programma ricco di attività.

 

Dichiarazioni degli interpreti

 

Assessore alla cultura Cecilia Bergaglio

“Torniamo al Parco Castello con un evento che intende raccogliere la Novi delle passioni culturali e artistiche in un luogo simbolico e storico della città nell’intento di sottolineare la qualità, la professionalità e l’impegno che le nostre associazioni cittadine possono esprimere e gli scenari fantastici che si possono trovare; per gli spettatori di qualsiasi età sarà soprattutto un grande e magico spettacolo.”

 

Gianni Torchia - Amici dell’arte di Serravalle

“Dopo anni di edizioni a Serravalle ed in altri paesi, abbiamo scelto una platea importante come Novi ed un luogo speciale come il Parco Castello nell’intento di far crescere questo evento, abbiamo trovato nel Comune di Novi e nella Pro Loco i giusti partner per ampliare e migliorare questa idea di aggregazione di artisti.”

 

Marco Barbagelata - Pro Loco di Novi Ligure-Parco Castello

“Noi siamo nati sapendo l’importanza del nostro polmone verde cittadino, elemento toccasana della salute di tutti noi che viviamo a Novi, poi abbiamo scoperto che insieme batte forte un cuore fatto di persone che legato a questo luogo hanno ricordi, emozioni e speranze, il 23 questo batterà all’unisono in armonia con le piante, la storia e l’atmosfera che solo l’arte e la passione culturale sanno esprimere e che solo qui si può sentire.”

 


Risultato (377 valutazioni)