Disposizioni Coronavirus - Aggiornamento 02/03/2020 - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

archivio notizie - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Disposizioni Coronavirus - Aggiornamento 02/03/2020

 

EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID- 2019

Ordinanza Presidente Regione Piemonte del 01/03/2020Decreto Presidente Consiglio dei Ministri del 01/03/2020
Nella Regione Piemonte l’attività delle scuole di ogni ordine e grado, dei servizi educativi dell’infanzia, della formazione superiore e dei corsi professionali è sospesa almeno fino a martedì (in questi due giorni verrà effettuata un’azione di igienizzazione straordinaria). Sulla base del parere tecnico e scientifico dell’Istituto superiore di sanità sull’evoluzione del contagio, martedì si valuterà se riaprire completamente le scuole piemontesi mercoledì o se prorogare la sospensione dell’attività didattica a tutela della salute degli studenti e del personale scolastico.


MISURE DI PREVENZIONE IGIENICO SANITARIE AL FINE DEL CONTENIMENTO E DELLA GESTIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19
Preso atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 01/03/2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologia da COVID - 19, ed in particolare dell'art. 3 lettera d) che individua i Sindaci e le Associazioni di Categoria al fine della diffusione delle informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie da adottarsi, sull'intero territorio nazionale, presso gli esercizi commerciali qui di seguito vengono riportate le indicazioni a cui attenersi:
a) Lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione negli esercizi commerciali soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
b) Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
c) Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
d) Coprirsi bocca e naso se si starnutisce e tossisce;
e) Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
f) Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcool;
g) Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assistono persone malate


ALTRI DOCUMENTI
Ordinanza Regione Piemonte del 23/02/2020 | Circolare esplicativa del 24/02/2020 | Proroga ordinanza al 01/03/2020 | Ulteriori chiarimenti 


L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, attivo 24 ore su 24, a disposizione di tutti i cittadini che abbiano il dubbio di aver contratto il virus. Al telefono risponde personale specializzato, che esegue una sorta di pre-triage, e, sulla base di una serie di domande e risposte, indica al paziente cosa fare o dove recarsi per ottenere la risposta assistenziale più appropriata. Il servizio è stato organizzato presso i presidi dell’Emergenza sanitaria regionale di Grugliasco per alleggerire i numeri dedicati normalmente all’emergenza dal grande flusso di chiamate che in queste ore sta intasando i centralini del 112 e 118, con il rischio di rallentare i soccorsi.
Il 112 rimane il numero di riferimento per le emergenze sanitarie e altri tipi di emergenze. Per informazioni generiche di carattere sanitario sul Coronavirus e sui comportamenti di prevenzione si rimanda al 1500, numero verde del ministero della Salute.
La Regione Piemonte, inoltre, ha potenziato il numero verde 800.333.444, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 per fornire chiarimenti sulle misure di natura non sanitaria (raggiungibile anche per e-mail scrivendo a 800333444@regione.piemonte.it)


Per approfondimenti e aggiornamenti:

 


Risultato (50 valutazioni)