Precisazione dell'Amministrazione comunale - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

archivio notizie - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Precisazione dell'Amministrazione comunale

 

Il decreto della Regione Piemonte n. 75 del 3 luglio 2020, tra le varie disposizioni, stabilisce che dal 9 luglio è consentita l’apertura di sale da ballo e discoteche e che le attività possono svolgersi esclusivamente in spazi esterni e nel rispetto di rigorose linee guida. 
A questo proposito l’Amministrazione comunale intende precisare che il decreto regionale non muta il quadro normativo generale alla base dell’ordinanza sindacale che dispone il divieto allo svolgimento di piccoli intrattenimenti musicali nei dehors dei pubblici esercizi durante i venerdì di luglio. Il divieto, infatti, è stato posto per scongiurare la possibilità di eventuali assembramenti che si potrebbero formare all’esterno dei pubblici esercizi ed è in vigore esclusivamente durante i venerdì di luglio, serate che raggruppano diversi eventi e che tradizionalmente hanno sempre comportato un notevole afflusso di persone in città con particolare concentrazione nel centro storico. Resta inteso che gli intrattenimenti musicali possono svolgersi negli altri giorni della settimana, sempre nel rispetto delle norme nazionali di riferimento (D.P.C.M. 11.06.2020 e le “Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dell’11.06.2020) e del regolamento comunale.


Risultato (22 valutazioni)