Elezioni Politiche 2022 - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

archivio notizie - :: SITO UFFICIALE DELLA CITTA' DI NOVI LIGURE (AL) ::

Elezioni Politiche 2022

 

Elezioni Politiche del 25 settembre 2022

Per la stampa dei duplicati delle tessere elettorali e per la consegna di quelle in giacenza è possibile rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico di piazza Dellepiane. In occasione della consultazione elettorale lo sportello osserverà le seguenti aperture straordinarie al pubblico:

venerdì 23 e sabato 24 settembre orario continuato dalle 9 alle 18
domenica 25 settembre per tutta la durata delle operazioni di voto (dalle 7 alle 23)
.


Istruzioni operative in merito al servizio di trasporto pubblico a chiamata a favore degli elettori diversamente abili
Per la legge (art. 3 L. 104/92) “È persona handicappata colui che presenta una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione”.
Il servizio è stato istituito dal Comune ed affidato a C.I.T. S.p.A. per rispondere ad un preciso obbligo di legge (art. 29 della L. 104/92) che così recita “In occasione di consultazioni elettorali, i comuni organizzano i servizi di trasporto pubblico in modo da facilitare agli elettori handicappati il raggiungimento del seggio elettorale”; per usufruirne è necessario contattare nel giorno di votazione gli uffici Anagrafici del Comune al numero telefonico 0143 772379.

Il servizio è attivo DOMENICA 25 SETTEMBRE nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 14 alle 20;

Possono usufruire del servizio le persone diversamente abili residenti nel territorio comunale. Lo stato di disabilità deve risultare da apposita certificazione; a tal fine sono da ritenersi validi il certificato di invalidità civile o il certificato handicap, che dovranno obbligatoriamente essere esibiti al conducente per poter usufruire del servizio.


Esercizio del diritto di voto a domicilio per gli elettori affetti da gravissima infermità che renda impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tale che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio del trasporto pubblico per disabili organizzato dal Comune e gli elettori affetti da gravi infermità, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nella predetta dimora.
Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, gli elettori devono far pervenire, al Commissario Straordinario del Comune di iscrizione nelle liste elettorali, tra il quarantesimo ed il ventesimo giorno antecedente la data di votazione, una dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano, indicandone l'indirizzo completo.
Alla dichiarazione deve essere allegato un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall'A.S.L., in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti, in capo all’elettore, la sussistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell’art. 1 della Legge n. 46/2009, con prognosi almeno di 60 giorni decorrenti dalla data del certificato ovvero la condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tale da impedire all’elettore di recarsi al seggio.
Nel caso sia necessario, l'elettore può essere assistito nel voto da un accompagnatore.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio elettorale del Comune: tel. 0143772355; email elettorale@comune.noviligure.al.it


Risultato (23 valutazioni)